Oltre 10 milioni per le scuole di Vergato

Dal territorio
Tipografia

Arrivano i fondi per la ristrutturazione delle scuole.

Per i prossimi tre anni la Città Metropolitana di Bologna ha stanziato oltre 10 milioni di euro per l'edilizia scolastica di Vergato, un comune dell'Unione dell'Appennino bolognese.

Sostanzialmente gli interventi sono mirati a quattro opere: ITC Fantini che è la struttura che ospita le superiori, per il quale sono stati stanziati 850.000 euro per le ristrutturazioni necessarie. La costruzione di un nuovo complesso per l'infanzia, e la messa in regola in rispetto delle nuove norme antisismiche della scuola primaria “XXV Aprile” e secondaria “Veggetti”.

Vergato è il paese dove confluiscono i giovani dai diversi paesini circostanti, quindi questa notizia sarà accolta con favore da parte di numerose famiglie. Investire nella scuola equivale ad investire sul futuro. I problemi sociali, l'integrazione le disuguaglianze, la povertà si possono superare con l'istruzione preparando le nuove generazioni ad abbandonare tanti pregiudizi, uomo o donna, bianco o nero, giovani o anziani, ricchi o poveri e creare la cultura del rispetto.

Quindi l’ammodernamento delle strutture scolastiche, rendendole più sicure, confortevoli e accessibili a tutti, facilita questo processo. Il Sindaco di Vergato Massimo Gnudi è particolarmente soddisfatto del risultato ottenuto e ringrazia gli Uffici Tecnici dell'Unione dei Comuni e del Comune di Vergato, che hanno presentato i progetti accettati dal Consiglio Metropolitano di Bologna.

Gianluca Palmieri 

Condividi

FacebookTwitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS
×
Iscrizione alla newsletter
Iscriviti tramite il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuovi articoli.
×