Così mi distraggo un po'!

Spettacolo
Tipografia

Tre giorni dedicati a Lucio Dalla con tante iniziative.

Dal 2 al 4 marzo Lucio Dalla viene ricordato con una rassegna di eventi e un concerto finale al Teatro Comunale. A ormai 7 anni dalla scomparsa, che cade il primo marzo, Bologna riporta la sua musica sul palco del Comunale con i brani dell’album “Lucio Dalla” che quest’anno compie 40 anni.

La canzone “L’anno che verrà”, che da dicembre scorso è diventata un’installazione luminosa su via D’Azeglio, sarà suonata la sera del 4 marzo alle 21:00 assieme agli altri brani del 1979 al Teatro Comunale, celebrando il compleanno dell’artista.

Lucio Dalla Manifesto

Immagine: eventi per Dalla © www.comune.bologna.it

La Sinfonica di Bologna, diretta da Beppe D’Onghia proporrà i 9 brani del disco, assieme ad altri musicisti amici di Lucio come Ron, Luca Carboni, Lo Stato Sociale, Jimmy Villotti e Teo Ciavarella.

Contemporaneamente ci saranno aperture speciali alla casa di Lucio sabato 2 dalle 10:00 alle 18:45, mentre il 4 in Sala Cervi alle 18:00 la Cineteca proporrà la visione di “Quijote” di Mimmo Palladino, con Dalla nelle vesti di Sancho Panza.

All'interno del Teatro Comunale, nel Foyer Respighi, tra sabato, domenica e lunedì sono organizzate visite guidate a una mostra di fotografia d’autore tratte dalla vita e momenti di carriera dell’artista.

Fabio Nanetti

Condividi

FacebookTwitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS
×
Iscrizione alla newsletter
Iscriviti tramite il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuovi articoli.