All'ombra de' cipressi e dentro l'urne

Spettacolo
Tipografia

Un originale spettacolo teatrale nella monumentale Certosa.

La Certosa di Bologna oltre a contenere i resti mortali di personaggi illustri - Giosuè Carducci e Riccardo Bacchelli, Giorgio Morandi e Farinelli, solo per citare alcuni nomi – è un vero museo a cielo aperto, ricco di opere dall’indiscusso valore artistico e storico. Una meravigliosa traccia di civiltà lasciata dall’uomo nel corso dei secoli.

In una cornice tanto prestigiosa, l’attore e regista Alessandro Tampieri ambienta il suo spettacolo “Animenude”, un viaggio tra i tesori del cimitero e contemporaneamente una selezione e interpretazione di alcune pagine della storia della letteratura italiana, per riflettere sulla condizione umana, la sua fragilità, il rapporto con la morte, il sentire la propria anima come nuda, di fronte alle leggi ineluttabili dell’Universo.

Tampieri Durante Lo Spettacolo

Foto: Tampieri durante lo spettacolo

Questo percorso tratterà le storie di donne accomunate da un destino cupo, rosso come il sangue. Così le presenta il regista: “Sono le madri che piangono i figli morti nelle guerre, dove le croci uccidono più dei fucili. Sono le figlie che vivono un mondo voluto dai padri. Sono le donne che si chiudono per paura o vergogna”.

Ugo De Santis

Per maggiori informazioni:

Cosa: “Animenude”, percorsi teatrali in Certosa con Alessandro Tampieri

I protagonisti della grande letteratura di tutti i tempi di fronte al mistero della morte

Dove: Cimitero della Certosa in Via della Certosa 18 - Bologna

Quando: martedì 7 agosto, ore 21:00

Costo: ingresso 10 euro

Prenotazione obbligatoria: 338/9300148

Ritrovo 30 minuti prima presso l'ingresso principale in via della Certosa 18 (lato Ospedale Maggiore).

Condividi

FacebookTwitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS
×
Iscrizione alla newsletter
Iscriviti tramite il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuovi articoli.
×