Mal di denti? Risolvilo così

Salute
Tipografia

È un disturbo fastidioso che colpisce molte persone e che non fa vivere serenamente le giornate.

Alzi la mano chi non ha avuto un mal di denti così scocciante da non riuscire a dormire la notte, non poter mangiare cibi troppo caldi, freddi o duri, difficili da masticare, un dolore che delle volte può diventare così insopportabile da costringerci a stare a casa perché risulta difficile anche solo parlare. 

La soluzione più ovvia sarebbe quella di andare subito dal dentista ma molto spesso anche la natura può venirci in aiuto con pratici rimedi casalinghi che spesso si rivelano efficaci e soprattutto senza effetti collaterali. L’aceto è miracoloso quando le gengive sono infiammate basta diluire un cucchiaio in mezzo bicchiere d’acqua ed effettuare qualche sciacquo, è un buon collutorio con cui fare gargarismi che aiutano a calmare le gengive infiammate. 

Usare il sale è invece un metodo che risale all'antichità, un elemento dalla potente azione disinfettante ma che può sgonfiare e dare sollievo quando c’è un ascesso, si deve mettere un cucchiaino di sale in acqua non troppo calda e sciacquare facendo però attenzione a non ingerire. 

La pianta dell'echinacea stimola la risposta immunitaria e è dotata di un eccezionale potere curativo, ha un’azione antimicotica e antibatterica che può favorire la cicatrizzazione dei tessuti lesi e il suo estratto può essere applicato sulla parte dolorante oppure può essere usato per fare gargarismi.

Infuso Camomilla Contro Mal Di Denti

Foto: infuso di camomilla contro il mal di denti

Anche due bevande che abbiamo di sicuro in dispensa si rivelano efficaci contro il fastidio ai denti; la camomilla da utilizzare come infuso o collutorio che grazie all'aggiunta di qualche foglia di menta dà immediato sollievo e il tè che grazie alla presenza dei tannini ha un potere astringente basta applicare una bustina con la quale preparare un infuso sulla parte infiammata meglio se dopo averla messa un po’ in frigo così ha anche un buon potere rinfrescante. 

Il tea tree oil è un rimedio utilizzato per vari disturbi perché vanta un’azione curativa a 360° e nel caso del mal di denti versate qualche goccia di olio essenziale in un po’ d’acqua e fare sciacqui oppure applicate poche gocce sulla parte infiammata.

I fiori di malva anticamente venivano usati per preparare degli infusi che combattessero le infiammazioni di denti e pelle ma ancora oggi è così e si può usare il suo decotto dopo averlo fatto raffreddare per sciacqui o come impacco da applicare sulla zona dolente. 

Anche i comuni chiodi di garofano grazie alle loro proprietà analgesiche e antispasmodiche sono indicati per alleviare il dolore causato dal mal di denti, si può usare l’olio essenziale che dà sollievo immediato alla bocca infiammata, mettetene qualche goccia in un po’ d’acqua e poi tamponate con una garza.

Comunque i rimedi naturali sono tanti e come avete visto, facilmente reperibili addirittura molti li abbiamo già in casa perché alimenti di uso comune, ritenuti insospettabili ma in realtà ricchi di principi attivi che si rivelano non solo efficaci ma anche privi di effetti collaterali quindi possono essere usati in tranquillità e da tutta la famiglia.

Valentina Trebbi

Condividi

FacebookTwitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS
×
Iscrizione alla newsletter
Iscriviti tramite il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuovi articoli.
×