Manovra finanziaria, finalmente approvata!

Economia
Tipografia

Il Governo Lega-M5S, dopo mesi di trattative, è riuscito a far accettare la manovra economica dall'UE.

Il Governo italiano ha dovuto ingaggiare una lunga battaglia con l'Unione Europea per veder approvata la manovra finanziaria proposta a metà ottobre modificando un po' il testo sottopostole all'inizio; sono stati necessari alcuni cambiamenti e la lunga trattativa è costata 10 miliardi di tagli alle spese ma soprattutto una revisione alle due misure chiave del governo ovvero reddito di cittadinanza e “quota 100”.

Il reddito di cittadinanza dovrebbe essere attivo dal 1° aprile ed è un’integrazione di reddito per i meno abbienti, un sussidio pari a 780 euro che però non tutti riceveranno completo come ad esempio chi possiede una casa di proprietà.

La nuova pensione di anzianità invece, costerà ben 4 miliardi e permetterà di uscire dal mercato del lavoro a tutti coloro che hanno almeno 62 anni di età e 38 di contributi, quindi si avrebbe un pensionamento anticipato rispetto a quanto avviene oggigiorno.

Auto Elettrica

Foto: auto elettrica in ricarica

Questa manovra contiene anche dei bonus e degli sgravi come i bonus cultura che riguardano i 18enni e che ammontano a una cifra pari a 500 euro da spendere nell'acquisto di libri, per andare a teatro, ai concerti o a guardare dei film al cinema.

Spuntano inoltre le così dette “tasse e bonus ecologici”; è prevista una tassa per chi acquista un’auto nuova mentre verranno erogati incentivi a coloro che scelgono una vettura elettrica o ibrida, un modo per cercare di sensibilizzare i cittadini e ridurre le emissioni di Co2.

Si calcola che per finanziare la manovra l’Italia dovrà spendere più di quanto riesca a produrre perché i progetti sono abbastanza ambiziosi; verranno tagliate le pensioni sopra i 100.000 euro, i giochi d’azzardo subiranno nuove imposte, ci sarà un blocco delle assunzioni fino a novembre 2019 senza dimenticare i 150 milioni della web tax.

Non siamo ancora in grado di valutare se questi provvedimenti porteranno un beneficio a lungo termine per l’economia italiana, certo ci sono vantaggi e svantaggi ma per vedere i risultati bisognerà aspettare che la manovra sia operativa e che i suoi punti siano applicati per un po’ di tempo.

 Valentina Trebbi

Condividi

FacebookTwitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS
×
Iscrizione alla newsletter
Iscriviti tramite il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuovi articoli.